sabato 10 aprile 2010

Dark chocolate chip cookies



Pasqua ormai è passata e in casa mia ha lasciato una valanga di uova di cioccolata! Come poter utilizzare tutto questo cioccolato senza relegarlo in qualche angolino sperduto della dispensa? Ma preparando i chocolate chip cookies, ovviamente! L’idea mi è venuta leggendo il blog di Anice e Cannella e la sua iniziativa di creare una raccolta di ricette americane.



In più volevo provare un’altra ricetta del libro “Buon Appetito America”, così ho colto l’occasione e mi sono rimboccata le maniche!
Questa volta però ho apportato qualche variazione alla ricetta del libro, perché avevo voglia di biscotti che avessero un gusto deciso di cioccolato, perciò ho aggiunto agli ingredienti del cacao amaro, facendo diventare i miei cookies dei dark cookies!
Anche in questo caso la ricetta è facile e veloce e il successo è assicurato! Questi biscotti danno il meglio di sé quando sono ancora tiepidi, quando i pezzetti di cioccolato ancora fuso ti si sciolgono in bocca… deliziosi!



DARK CHOCOLATE CHIP COOKIES (circa 20 biscotti) (ispirata a una ricetta di “Buon appetito America” )

100g di zucchero
120g di brown sugar (sostituito con 100 g di zucchero + mezzo cucchiaio di melassa)
115g di burro freddo tagliato a dadini
1 uovo
1 cucchiaino di estratto di vaniglia (sostituito con mezza boccettina di aroma di vaniglia)
½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
160 g di farina
30 g di cacao amaro
¼ di cucchiaino di sale
150 g di cioccolato fondente a pezzetti di circa mezzo centimetro
130 g di noci tritate

Porre in una terrina i due tipi di zucchero, il burro, l’uovo, l’aroma di vaniglia e il bicarbonato di sodio e sbattere con la frusta elettrica fino ad ottenere un composto omogeneo. Setacciare assieme la farina con il cacao e aggiungere il sale, unire al composto e amalgamare il tutto. Aggiungere infine i pezzetti di cioccolato e le noci tritate. Si otterrà un impasto piuttosto consistente e plastico.
Con le mani creare dei piccoli discetti di circa 4 cm di diametro e mezzo centimetro di spessore e disporli, ben distanziati fra loro, in una teglia foderata di carta oleata.
Porre in forno preriscaldato a 160°C per circa 25 minuti o fino a quando non formeranno una crosticina superficiale. Togliere dal forno e lasciar intiepidire.

1 commento:

  1. questi cioccolatini sono meravigliosi.

    Guilherme
    buonissimacucina.blogspot.com

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails